Percorso geocritico: Napoli e le sue periferie industriali, la provincia manifatturiera nella Stiria e la zona mineraria della Turingia orientale

Percorso geocritico: Napoli e le sue periferie industriali, la provincia manifatturiera nella Stiria e la zona mineraria della Turingia orientale

 
2012
 
1878
 
0
  • Argomenti: Italiano, Linguistica, Storia
  • Progetto: Educazione linguistica e letteraria in un’ottica plurilingue (Poseidon)
  • Grado scolastico: Primo biennio, Secondaria di I grado, Secondaria di II grado
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Percorso geocritico: Napoli e le sue periferie industriali, la provincia manifatturiera nella Stiria e la zona mineraria della Turingia orientale

Dimensione centrale di questo percorso sulle periferie industriali di Napoli, su das schöne Land della Stiria e sulla träge Landschaft della Turingia orientale sarà lo spazio.  
Usando un approccio geocritico, una città e un romanzo possono rivelare la sovrapposizione problematica esistente fra spazio testuale e spazio del vissuto.
Le interazioni evidenziano quanto quest’ultimo sia oggetto di pianificazione architettonica e di controllo sociale e quanto, viceversa, sia determinante nella costruzione e nella costante modifica del sé (individuale e comunitario), così come nella trasmissione o nella dissipazione memoriale.
Questo percorso di educazione plurilingue e interculturale si basa, inoltre, sul principio dell’impossibilità di separare gli aggettivi “linguistico” e “letterario” nel dialogo con i testi, principio che conserva la sua validità quali che siano la lingua e il contesto culturale. Perciò si offriranno opportunità concrete per mettere in luce le profonde interconnessioni tra i due aspetti all’interno della pratica didattica. 

1879 3 Views Today