Il setting della classe digitale

Il setting della classe digitale

 
2012
 
4114
 
0
  • Argomenti: Didattica e ICT
  • Progetto: DIDATEC
  • Grado scolastico: Primaria, Primo biennio, Quinto anno, Secondaria di I grado, Secondaria di II grado, Secondo biennio
  • Tipologia: Materiale di studio
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
  • Livello didatec: Avanzato
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Il setting della classe digitale

Il passaggio da una LIM intesa come tecnologia per la didattica stand-alone alla visione della lavagna interattiva come digital hub (Jewitt e Moss, 2010) è alla base di una nuova configurazione che l’ambiente-classe può assumere. L’accezione della LIM come digital hub intende evidenziarne il ruolo di snodo di connessione digitale verso una serie di altri servizi, applicazioni, periferiche che apre un nuovo scenario in grado di estendere la classe oltre i confini fisici dell’aula.
Per esplorare le caratteristiche di questo nuovo setting di classe procederemo per passi analizzando la classe in una sorta di processo di metamorfosi da uno spazio-classe incentrato sul docente a un ambiente di apprendimento in cui le tecnologie permettono di sviluppare nuove potenzialità che mettono l’alunno al centro del processo di apprendimento.

Parole chiave: LIM, ambiente di apprendimento.

4115 1 Views Today