Continuità e verticalizzazione del curricolo. Dare un senso a ciò che accade…

Continuità e verticalizzazione del curricolo. Dare un senso a ciò che accade…

 
2015
 
5660
 
0
  • Argomenti: Scienze
  • Progetto: Educazione scientifica
  • Grado scolastico: Primaria, Primo biennio, Secondaria di I grado, Secondaria di II grado
  • Tipologia: Materiale di studio
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Continuità e verticalizzazione del curricolo. Dare un senso a ciò che accade…

La continuità è una questione molto dibattuta, sempre aperta perché difficile da realizzare, richiede infatti visioni e scelte di unitarietà in contesti complessi, complicati e in continuo movimento come sono i sistemi scolastici.
Eppure essa ha un posto centrale nei processi educativi e formativi perché è legata ai soggetti, alle situazioni, alle dimensioni e ai livelli dei processi cognitivi che agiscono e condizionano le scelte didattiche e metodologiche, ai temi delle discipline, alla progettazione e all’organizzazione didattica.
Questo materiale di studio pone l’attenzione sulla dimensione psicopedagogica e sulla ideazione didattica disegnando una mappa reticolare della continuità che raccorda teorie e significati con l’elaborazione di percorsi verticali.
La mappa propone un viaggio che partendo dall’osservazione dei processi cognitivi, come la necessità di collegare le nozioni fra loro e di dar loro senso attraverso la narrazione, passando dal ruolo del tempo, come elemento di raccordo fra continuità e discontinuità, giunge all’uso flessibile delle Indicazioni come risorsa condivisa e personalizzabile.

5661 1 Views Today