Sono tanti, giovani e bravi… saran poi promossi?

Sono tanti, giovani e bravi… saran poi promossi?

 
2013
 
3492
 
0
  • Argomenti: Dati e previsioni, Matematica
  • Progetto: M@t.abel
  • Grado scolastico: Secondaria di II grado, Secondo biennio
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Sono tanti, giovani e bravi… saran poi promossi?

Tematica affrontata:
Distribuzione statistica doppia di frequenze, connessione distributiva, dipendenza in media.

Descrizione dell’attività:
L’attività si inserisce in un percorso pluridisciplinare (ad esempio: italiano, informatica, matematica, economia,..). Nell’ambito scientifico matematico, l’insegnante si propone di condurre gli studenti ad evidenziare l’importanza dello studio della connessione tra due caratteristiche di natura qualitativa e/o quantitativa in una distribuzione doppia di frequenze. In questa proposta sono stati utilizzati i dati su due valutazioni scolastiche prese a distanza di tempo sugli stessi studenti.
I dati consentono la costruzione della distribuzione doppia di frequenze e la sua lettura, ed inoltre danno la possibilità di introdurre il concetto di indipendenza distributiva e di calcolare la misura della connessione fino a ll’analisi della dipendenza in media.

Nodi concettuali:
• Distribuzioni statistiche rispetto a due caratteri (distribuzioni doppie): unitarie e di frequenze
• Connessione fra due caratteri in una distribuzione doppia di frequenza: confronto fra distribuzioni condizionate e marginali.

Grado scolastico: scuola secondaria di secondo grado – II biennio – preferibilmente classe IV

Tempo medio per svolgere l’attività: 8-10 ore

3493 1 Views Today