L’argomentazione letteraria e la scrittura. La scrittura argomentativa dalla classicità all’epoca contemporanea nei diversi generi letterari

L’argomentazione letteraria e la scrittura. La scrittura argomentativa dalla classicità all’epoca contemporanea nei diversi generi letterari

 
2015
 
3425
 
0
  • Argomenti: Didattica del testo, Educazione letteraria, Educazione linguistica, Italiano
  • Progetto: Educazione linguistica e letteraria in un’ottica plurilingue (Poseidon)
  • Grado scolastico: Quinto anno, Secondaria di II grado, Secondo biennio
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

L’argomentazione letteraria e la scrittura. La scrittura argomentativa dalla classicità all’epoca contemporanea nei diversi generi letterari

L’argomentazione è una forma di ragionamento che ha l’obiettivo di convincere un interlocutore della “legittimità” e “correttezza”, oppure, al contrario, della “illegittimità” e “scorrettezza” di un assunto. Nella storia della filosofia e della scienza innumerevoli sono state le teorie che hanno classificato le varie forme di ragionamento. Aristotele ha distinto tre forme, attraverso le quali si possa passare dalla conoscenza di un dato “certo” ad un altro: deduzione, induzione, abduzione. Su questi temi gli studiosi di logica hanno continuato a lavorare, modificandone progressivamente il senso e il peso argomentativo. Nella letteratura, ai due estremi di un dialogo argomentativo si possono situare due modelli: la “tragedia”, dove si confrontano due posizioni inconciliabili e la discussione socratica, dove uno dei due interlocutori, alla fine, accetta sempre la posizione dell’altro.

3426 2 Views Today