Grammatica valenziale in un’ottica plurilingue

Grammatica valenziale in un’ottica plurilingue

 
2015
 
3734
 
0
  • Argomenti: Approccio plurilingue, Educazione linguistica, Grammatica e riflessione sulla lingua, Italiano
  • Progetto: Lingua, letteratura e cultura in una dimensione europea - Area italiano
  • Grado scolastico: Primo biennio, Secondaria di II grado
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Grammatica valenziale in un’ottica plurilingue

Il percorso si propone di declinare un modello – quello valenziale – “descrittivo” e non “prescrittivo” della grammatica in più lingue sia moderne sia classiche. Lo scopo centrale è abituare i discenti e i docenti ad assumere un’ottica “plurilingue” che faccia cogliere i reali meccanismi di funzionamento della grammatica, mostrandone l’aspetto naturale, sotteso a più sistemi linguistici. Difatti, se studiare grammatica vuol dire, coerentemente col modello valenziale, “studiare quelle classificazioni e regole che sono già presenti nella lingua che possediamo e usiamo (si veda F. Sabatini, Grammatica dell’italiano secondo il modello valenziale [http://forum.indire.it/repository/working/export/4716/] tale modalità di approccio può essere estesa facilmente anche ad altri sistemi linguistici con un duplice obiettivo:

  • sviluppare le competenze chiave sia nella comunicazione in madrelingua sia in quella in lingue straniere;
  • comprendere il meccanismo di funzionamento delle lingue classiche, per le quali il modello tradizionale dell’analisi logica non è sempre esaustivo.
3735 1 Views Today