Regolarità e simmetria

Regolarità e simmetria

 
2009
 
9661
 
0
  • Argomenti: Geometria, Matematica
  • Progetto: M@t.abel
  • Grado scolastico: Secondaria di I grado
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Regolarità e simmetria

Adattamento da ”Matematica 2001”

Tematica affrontata: geometria.

Descrizione: l’attività si riferisce al nodo concettuale delle trasformazioni elementari nel piano, esplorato attraverso la ricerca di regolarità nel quotidiano e la costruzione di significati relativi a traslazioni e simmetrie. Le esplorazioni relative alle simmetrie hanno lo scopo di evitare misconcetti diffusi tra gli allievi, come quelli relativi al tracciamento di rette che, pur avendo posizioni regolari in una figura (ad es. le diagonali in un parallelogrammo), in realtà non costituiscono assi di simmetria per la stessa. Le simmetrie possono anche essere utilizzate per disegnare figure geometriche, una volta costruiti adeguatamente i loro significati.

Grado scolastico: secondaria di primo grado – I anno.

Obiettivi dell’attività: 
– rappresentare e modellizzare la realtà con l’uso delle simmetrie;
– costruire e disegnare con strumenti vari le principali figure geometriche;
– utilizzare le trasformazioni geometriche per operare su figure;
– riconoscere figure uguali e descrivere le isometrie necessarie per portarle a coincidere;
– giustificare in modo adeguato affermazioni e ipotesi indotte dall’osservazione o dall’intuizione.

Tempo medio per svolgere l’attività in classe: 6 ore.

9662 1 Views Today