La “Leggenda della Vera Croce” da Iacopo da Varagine a Piero della Francesca: dal testo scritto al testo dipinto

La “Leggenda della Vera Croce” da Iacopo da Varagine a Piero della Francesca: dal testo scritto al testo dipinto

 
2006
 
2804
 
0
  • Argomenti: Arte, Italiano, Latino, Lettura
  • Progetto: Educazione linguistica e letteraria in un’ottica plurilingue (Poseidon)
  • Grado scolastico: Primo biennio, Secondaria di II grado
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

La “Leggenda della Vera Croce” da Iacopo da Varagine a Piero della Francesca: dal testo scritto al testo dipinto

Il percorso didattico pone al centro dell’attenzione un testo letterario latino e la sua traduzione in immagini. Il testo terminus a quo è costituito da due capitoli della Legenda aurea di Iacopo da Varagine: “L’invenzione della croce” e “L’esaltazione della Croce”; il testo terminus ad quem dalla loro traduzione è in un ciclo pittorico unitario, affrescato da Piero della Francesca nella cappella Bacci della Chiesa di S. Francesco ad Arezzo. Si tratta, secondo la terminologia di Roman Jakobson, di una “traduzione intersemiotica”.

L’itinerario offre la possibilità di studiare l’evoluzione dei contenuti di un testo sia attraverso il tempo (Iacopo da Varagine è vissuto nel sec. XIII, Piero della Francesca nel sec. XV) sia attraverso il passaggio dal codice letterario (scrittura) al codice iconografico (pittura).
 
Vari gli obiettivi di quest’attività: cogliere nel concreto della lettura di due testi – dei quali il secondo è intenzionalmente correlato al primo – gli aspetti essenziali dell’intertestualità, ai suoi vari livelli: riassunto, espansione, allusione, reintepretazione. Individuare, descrivere e valutare le differenze tra il linguaggio verbale scritto e il linguaggio iconico, tra la forma lineare della lingua scritta e la forma sintetica di un’immagine, tra le convenzioni della scrittura e le convenzioni della tradizione iconografica. Infine, utilizzare lo studio dei testi per ricostruire l’ambiente culturale nel quale i testi sono stati concepiti e prodotti. 
 
Il percorso didattico è pensato per il primo biennio della scuola secondaria superiore.

2805 1 Views Today