Illusioni ottiche

Illusioni ottiche

 
2012
 
3518
 
0
  • Argomenti: Geometria, Matematica
  • Progetto: PQM - Piano Qualità e Merito
  • Grado scolastico: Secondaria di I grado
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Illusioni ottiche

Tematica affrontata: uso degli strumenti geometrici; capacità di discutere e argomentare.

Uno dei nodi dell’apprendimento della geometria è indubbiamente quello legato al possesso di un linguaggio corretto, indispensabile per comunicare con gli altri, per esprimere le proprie ipotesi e i procedimenti oppure per interpretare le istruzioni.
Come è ovvio, in mancanza di tale linguaggio, l’insegnante pur proponendo attività significative rischia di ottenere risultati decisamente inferiori alle aspettative. L’uso di software dinamici può essere utile in questa direzione ove si accompagni a una sistematica riflessione (metacognitiva e linguistica). Affinché però le proposte risultino effettivamente fruttuose, occorre che i ragazzi percepiscano la necessità di tale linguaggio e provino in prima persona ad elaborarne alcun aspetti: solo in tal caso, l’intervento dell’insegnante (teso a sistematizzare) potrà ottenere effetti positivi e a lungo termine.
La presente proposta si muove in questa direzione: essa tende a far emergere negli studenti la necessità di un linguaggio geometrico preciso per poter comunicare fra loro e giungere a delle conclusioni condivise.
Inoltre la proposta fornisce anche l’occasione per:
– riprendere l’uso di strumenti tecnici, quali compasso e righello e proporre in modo esplicito la possibilità di usarli come strumenti di apprendimento;
– rivedere ed utilizzare in concreto concetti geometrici di base, quali parallelismo, perpendicolarità e distanza fra rette, angoli acuti e ottusi, definizione di circonferenza, ecc.;
– collegare in modo naturale argomenti di matematica e temi del programma di Scienze, quali la percezione visiva o fenomeni di mimetismo animale e vegetale;
– offrire motivazioni e contesti significativi per ricerche su internet di sicuro interesse e successo.

Grado scolastico: secondaria di primo grado – II e III anno.

 

3519 1 Views Today