Il moto: velocità e accelerazione (II)

Il moto: velocità e accelerazione (II)

 
2015
 
2595
 
0
  • Argomenti: Scienze
  • Progetto: Educazione scientifica
  • Grado scolastico: Primo biennio, Secondaria di II grado
  • Tipologia: Percorso didattico
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Il moto: velocità e accelerazione (II)

Questo percorso didattico introduce all’uso del laboratorio di fisica per far acquisire agli studenti le basi del moto dei corpi.
Vengono presi in esame alcuni filmati realizzati dal Massachusetts Institute of Technology (MIT) della collana della Physical Science Study Committee (PSSC) integrati con diversi filmati realizzati in aula: il moto rettilineo uniforme (MRU) e il moto uniformemente accelerato (MUA) e un filmato di un moto parabolico (MP).

Grado scolastico: Secondaria di II grado – I biennio

Obiettivi:
• Analizzare e raccogliere dati da un filmato sul moto.
• Riconoscere il moto e la staticità in relazione ai vari sistemi di riferimento.
• Comprendere il concetto di sistema di riferimento.

Competenze:
• Partendo dall’osservazione, raccogliere i dati attraverso programmi specifici e rappresentarli su un piano cartesiano.
• Saper distinguere grandezze cinematiche: spazio percorso, velocità e accelerazione.
• Non confondere il concetto di accelerazione con il concetto di velocità.
• Riconoscere nelle situazioni esemplari affrontate i collegamenti con altre situazioni incontrate in contesto quotidiano.
• Saper distinguere tra linguaggio comune e linguaggio scientifico e utilizzare correttamente i termini scientifici proposti.
• Individuare e applicare correttamente le relazioni matematiche tra le grandezze individuate.

Tempo medio per svolgere il percorso didattico: 8-10 ore circa

Prova di valutazione correlata:
La roulette dei bagagli (di M. Altieri)

2596 2 Views Today