Il punto di vista, una variabile non costante

Napoletano Daniela

Autrice

 921

Autrice nel progetto PON Educazione linguistica e letteraria in un'ottica plurilingue (Poseidon).

Risorse curate da Napoletano Daniela


Il punto di vista, una variabile non costante

La lettura di alcune opere di Calvino permette di riconoscere i vari punti di vista con i quali lo scrittore osserva la realtà, ferma restando la sua concezione della letteratura come forma di conoscenza del mondo, alla quale ragione e fantasia possono cooperare. In un’intervista del 1957 Calvino affermava: “Chi scrive perché crede nelle cose... Read More
Grado scolastico: Primo biennio, Secondaria di II grado
Tipologia: Percorso didattico
Anno: 2006