Tavole chimiche

Tavole chimiche

 
2012
 
3125
 
0
  • Argomenti: Scienze
  • Progetto: Educazione scientifica
  • Grado scolastico: Secondaria di I grado
  • Tipologia: VideoLab
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
  • Istituzione partner: Museo Galileo - Beatrice Peruffo
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Tavole chimiche

“Così mi sono messo a riunire […] gli elementi analoghi e i pesi atomici vicini, la qual cosa mi condusse rapidamente alla conclusione che le proprietà degli elementi sono in rapporto periodico con il loro peso atomico”.
Con queste parole il chimico russo Dmitrij Ivanovič Mendeleev (1834-1907) ricordava la sua scoperta di una relazione tra le sostanze, la legge di periodicità, con la quale classificava gli elementi chimici, i vari tipi di atomi presenti in natura, sulla base del loro peso atomico e gli permetteva di distinguerli in gruppi con proprietà simili. Un aspetto importante di questa classificazione, che la distingueva da tutti i tentativi fatti in precedenza, era il fatto che si basava su una grandezza fisica determinabile sperimentalmente qual è il peso atomico.

3126 1 Views Today