Il cuore della lingua. Il vocabolario di base

Il cuore della lingua. Il vocabolario di base

 
2015
 
1682
 
0
  • Argomenti: Italiano, Lessico
  • Progetto: Lingua, letteratura e cultura in una dimensione europea - Area italiano
  • Grado scolastico: Secondaria di I grado
  • Tipologia: Buona pratica didattica
  • Condizioni d'uso: Copyright © Indire
Puoi fruire la risorsa nel formato:

Il cuore della lingua. Il vocabolario di base

Il percorso proposto è stato incentrato sulle opportunità che l’uso del vocabolario di base della lingua italiana può offrire. Le attività proposte hanno mirato a rendere consapevole l’alunno che il lessico di una lingua è un sistema aperto, il cui arricchimento è un processo di costruzione al quale ognuno può partecipare da protagonista attraverso l’esplorazione, la riflessione e l’elaborazione.

Il percorso è stato rivolto ad allievi di I e II classe della scuola Secondaria di primo grado, in particolare ad alunni in possesso di prerequisiti, di livello minimo, inerenti:

  • la conoscenza e l’uso dei termini comunemente usati nella lingua italiana;
  • la comprensione di un messaggio scritto e orale;
  • la conoscenza e il saper spiegare alcuni termini di uso comune attraverso le loro definizioni, sinonimi e antonimi.

Alla fine del percorso l’insegnante, osservando i risultati ottenuti, dichiara di aver mutato la premessa che aveva motivato l’azione formativa, infatti, sebbene i giovani di oggi manifestino una certa povertà in alcuni settori, come quello lessicale, rivelano una grande padronanza in altri ambiti (come quello tecnologico) quando siano sollecitati da attività nuove e collaborative.

Questa considerazione rivela, nella docente, una ricerca di coerenza nella valutazione del proprio lavoro.

Scuola presidio: ITC ”Tannoia” – Corato (BA)

Scuola corsista: Istituto “Vittorio Emanuele III” – Andria (BT)

1683 1 Views Today